Franco Losvizzero

Detenzione artistica al MAAM museo 5-16 Ott. 2013

Detenzione artistica
Watch live video from francolosvizzero on www.justin.tv
MAAM Museo dell'Altro e dell'Altrove di Metropoliz_città meticcia.
in occasione della Giornata del Contemporaneo.
presenta:

"RESIDENZA IN COMUNIONE"
performance
di e con Franco Losvizzero
Metropoliz - Via Prenestina 913 (Roma)
Opening 5 ottobre 2013
a cura di Giorgio de Finis opening dalle ore 18.00 e alle 11.00 di sera del 5 Ottobre "Chiusura Cella"

Il Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz_città meticcia partecipa alla Giornata del Contemporaneo con “District 913”, due giorni di festa dedicati all’arte con inaugurazioni, mostre, installazioni e performance.

"Residenza in Comunione" è una performance in cui l'artista Franco Losvizzero verrà chiuso volontariamente in "prigione" per 11 giorni in una delle stanze, dietro delle sbarre, nell'ex fabbrica occupata. L' artista sarà alla mercé degli occupanti e di chi vorrà portargli da bere o da mangiare.. e intanto lavorerà a 11 opere che verranno esposte e messe in vendita a fine detenzione. Espiazione, essere adottato da diseredati/occupanti, persone che sono ai margini.. e rimettersi a loro per una sorta di "rifugio politico".

Rifugio politico dai rifugiati, inversione delle dinamiche e privazione della libertà come rito e come purificazione.
Una telecamera, come in un carcere, riprenderà fissa la stanza - cella creativa, on line per gli 11 giorni sul sito www.francolosvizzero.com. Saranno benvenuti messaggi via web, visite e pizzini...ma solo in entrata!

Un secondino d'eccezione, con tanto di divisa, farà entrare le persone: Berardo Carboni (regista del film "Shooting Silvio") sarà la guardia carceraria/filtro alla "cella creativa".

Insieme agli artisti Veronica Montanino, Cristiano Petrucci, Gianni Astrubali (già presenti con interventi artisti nella stanza detentiva), Franco Losvizzero produrrà una grande opera a 8 mani che resterà al Museo MAAM a testimonianza dell'operazione.

11 giorni sono la differenza tra il calendario lunare e quello solare. Nel questionario di space metropoliz il curatore-organizzatore Giorgio de Finis chiedeva a tutti se erano pronti ad abbracciare il calendario lunare e che cosa avrebbero fatto degli 11 giorni rimanenti!

11 giorni per passare dal sole alla luna con Space-Metropoliz!

Sabato 5 Ottobre 2013 alle ore 20.00 ci sarà "L'Ultima Cena" con 13 invitati d'eccezione (tutti potranno assistere); ore 23.00 entrata e chiusura della cella. La detenzione durerà fino alle 11 di sera del 16 Ottobre 2013.

Residenza in Comunione.
Franco Losvizzero
Metropoliz - Via Prenestina 913
5-16 ottobre 2013 a Roma

Timing Eventi:
NB
Tutti possono visitare il detenuto e tutti possono portare il loro messaggio davanti la telecamera di sorveglianza on line 24 ore su 24. Piccoli concerti, lettura di poesie, discussioni su politica, arte, teatro, cinema, architettura, torte, arance, messaggi scritti, saranno benvenuti a sostegno della permanenza/reclusione.

MAAM Museo
Nato nel 2012, al termine del cantiere cinematografico e d’arte “Space Metropoliz”, il MAAM è un progetto di Giorgio de Finis. Contro-dispositivo situazionista e relazionale, si pone accanto e in concorrenza con le grandi istituzioni museali italiane e della capitale (il MAXXI e il MACRO), facendo della sua perifericità, della sua totale assenza di fondi, della sua non asetticità (il MAAM è un museo abitato) il suo punto di forza. Avviando un nuovo virtuoso rapporto tra arte e città e tra arte e vita, il Metropoliz si sta dotando grazie al MAAM di una pelle preziosa e di una collezione, che l’aiuteranno a proteggersi dalla minaccia sempre incombente dello sgombero coatto. Il MAAM si prefigge di trasformare l’intera fabbrica occupata in un oggetto e in un soggetto d’arte collettiva. Gli artisti sono invitati a dare il loro contributo gratuitamente, interagendo con lo spazio e con gli abitanti.

Conferenza stampa
Venerdì 4 Ottobre 2013, ore 17.30
Palazzo dei Congressi a l'EUR
Piazza John Fitzgerald Kennedy 00144 Roma / 06 5451 371
In occasione di PK NIGHT vol 13
Link: Seguite il progetto con l'hashtag: #residenzaincomunione